marzo 2020

Il profumo ispirato a La Gioconda di Leonardo Da Vinci. Nell’anno in cui si è celebrato il 500° anniversario dalla morte di Leonardo da Vinci (1452 - 1519), il Maestro Profumiere Gérald Ghislain, di Histoires de Parfums, ha presentato una nuova fragranza ispirata proprio al dipinto più celebre del mondo, La Gioconda. Molti artisti hanno cercato ispirazione nel volto criptico della Gioconda, nell’illusorio tentativo di svelarne l’enigma e anche Gérald Ghislain attraverso le sue fragranze cerca di coglierne l’essenza. La fragranza, lanciata sul mercato italiano all’inizio del 2020, riprende le conversazioni di Ghislain con la pittura. Arricchisce così il suo museo olfattivo già composto da periodi storici, poemi, opere liriche e personaggi storici importanti, nonché dai ritratti di Mata Hari, Colette, George Sand e Eugenia de Montijo, con quello della Monna Lisa. L’opera, in eau de parfum, si intitola 7753, proprio come le dimensioni del

Emile Henry è un’azienda produttrice di ceramica, tra le maggiori in Europa. È stata fondata nel 1850 e tramanda, da ben sei generazioni, la passione per le ceramiche di altissima qualità, nonché la competenza che li contraddistingue. La qualità delle materie prime, unita al know-how frutto di oltre 150 anni di tradizione artigianale e alla costante ricerca di innovazione, hanno reso Emile Henry un marchio di assoluta eccellenza in ambito culinario. La maison francese mette a disposizione degli amanti della cucina una serie di articoli raffinati e dalle prestazioni eccezionali, in quanto crede fortemente nei valori del buon cibo fatto in casa, preparato con amore e per essere condiviso. Le ceramiche Emile Henry sono oggetti unici, modellati e rifiniti a mano, controllati nel rispetto di elevatissimi standard di fabbricazione: offrono una distribuzione e un assorbimento uniforme del calore che si mantiene a